Borse di studio per acquisizione specifiche competenze professionali (scadenza 16.1.2019)

Bando n. 10/2018 per l’assegnazione di borse di studio per l’acquisizione di specifiche competenze professionali (art. 14 lett. b3), con termine di scadenza per l’invio della domanda al 16 gennaio 2019

Cassa Forense, ai sensi dell’art. 14, lett. b3) del Regolamento per l’erogazione dell’assistenza e come da delibera adottata dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 22 marzo 2018, indice per l’anno
2018 un bando per l’assegnazione di borse di studio, fino allo stanziamento di € 1.000.000,00, per l’acquisizione di specifiche competenze professionali.

– Destinatari
Sono destinatari del bando coloro che, alla data di presentazione della domanda, siano
iscritti alla Cassa o iscritti all’Albo con procedimento di iscrizione alla Cassa in corso, non sospesi dall’Albo ai sensi dell’art. 20 della L. n° 247/12, né cancellati dall’Albo, e in possesso dei requisiti di cui all’art. 4.
Sono esclusi coloro che, per il medesimo master/corso/scuola di specializzazione o perfezionamento, hanno già percepito il rimborso in forza del medesimo bando per le precedenti annualità.

– Importo
Il contributo è pari al 50% della spesa documentata al netto di IVA per la frequenza di master/corso/scuola di specializzazione o perfezionamento di durata non inferiore a 20 ore, concluso nell’anno 2018.
Il contributo erogato non può essere superiore a € 3.000,00 per i master/corsi/scuola di specializzazione svolti in Italia, Repubblica San Marino e Città del Vaticano, mentre non può essere superiore a € 7.000,00 per i master/corsi/scuola di specializzazione svolti nel resto del mondo.

– Requisiti per la partecipazione
Per la partecipazione al bando e l’ammissione in graduatoria di cui al successivo art. 6 sono richiesti i seguenti requisiti:
a) non aver superato il 45° anno di età alla data di pubblicazione del bando;
b) essere in regola con le prescritte comunicazioni reddituali alla Cassa;
c) inviare la domanda corredata della documentazione richiesta all’art. 5 del bando.

– Modalità e termini della domanda
La domanda deve essere inviata entro le ore 12,00 del 16 gennaio 2019, esclusivamente tramite l’apposita procedura on-line attivata sul sito internet della Cassa
Non sono ammesse domande presentate con modalità e/o canali diversi.
Unitamente alla domanda il richiedente deve produrre, a pena di esclusione, sempre con modalità telematica:
a) copia della fattura/ricevuta relativa al costo sostenuto;
b) copia dell’attestato di frequenza, con indicazione della data di conclusione e del numero di ore di durata del corso/master/scuola di specializzazione
per info:
http://www.cassaforense.it/gare-pubbliche/bandi-assistenza/bando-n-102018-per-l-assegnazione-di-borse-di-studio-per-l-acquisizione-di-specifiche-competenze-professionali-art-14-lett-b3-con-termine-di-scadenza-per-l-invio-della-domanda-al-16-gennaio-2019/